Amazon Prime gratuito per le zone rosse e non solo

Nuove misure per la digitalizzazione delle aree colpite da Corona Virus: Amazon Prime offre così i suoi servizi on demand fino al 31 marzo nelle zone rosse del Decreto.

Tutti i residenti nelle zone rosse potranno visualizzare la piattaforma Amazon Prime con i suoi contenuti gratuitamente. È quanto annunciato da Amazon. Si vocifera di una possibile estensione a tutte le aree individuate dal Decreto del Consiglio dei Ministri.

L’attivazione sarà automatica, spiega Amazon. Basterà difatti collegarsi tramite sito web o tramite App.

Non solo Amazon ha predisposto i seguenti servizi gratuiti.

Trovate QUI una lista importante di azioni messe in campo per offrire servizi d’informazione e culturali a tutti coloro che sono inclusi nella zona rossa.

Leave a Comment